Artemìdatre è una società che dal 1979 opera nel campo dell’oggettistica d’autore, delle opere d’arte e degli articoli promozionali.
Inizialmente come Spirale Arte ed oggi come Artemìdatre, propone complementi d’arredo e gadget di alto livello per progetti di comunicazione integrati e omaggi da destinare a clienti e dipendenti.

Artemida

  /  orfeo   /  Iper Mondi, la personale del pittore Armando Orfeo

Iper Mondi, la personale del pittore Armando Orfeo

Protagonista dei dipinti ad acrilico e olio di Armando Orfeo è il ‘Signor Cozza’, bizzarro individuo che vive negli ‘Iper-Mondi’: in questa pluralità di universi paralleli, il personaggio ideato da Orfeo si muove, inquieto e curioso, tra numerosi oggetti simbolici e architetture ardite. L’artista sottolinea il paradosso insito nel destino dell’uomo, riproducendo situazioni surreali nelle quali l’unica via di salvezza appare la Patafisica, la scienza delle soluzioni immaginarie.

Orfeo realizza così un’onirica indagine sulla condizione dell’essere umano

con i suoi miti e i suoi dilemmi, con le sue fragilità e le sue – sempre più artificiose – sicurezze: lo fa servendosi di un’ironia volta a stimolare una riflessione non banale sull’esistenza e a indicare una visione ‘altra’ del mondo.

Armando Orfeo – nato a Marina di Grosseto (Gr) nel 1964 – vanta un nutrito curriculum espositivo, con numerose personali e collettive in Italia e all’estero. Negli anni ’80 collabora con le riviste di fumetto d’autore ‘Tempi supplementari’ e ‘Frigidaire’, pubblicando una serie di storie con personaggi di sua invenzione. Come illustratore pubblicitario lavora, a partire dal 2000, con Artemidatre di Milano, per la quale esegue progetti di immagine commissionati da importanti aziende italiane e straniere, tra cui: FIAT Engineering, Finanza & Futuro, LifeScan, Perfetti, Sanofy-Aventis, Sperlari, Sun Microsystems, Tre Marie, Vaillant.

La mostra, organizzata dalla Fondazione Festival Pucciniano in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio, è corredata di brochure con introduzione di Gianni Costa. Rimarrà aperta fino al 25 settembre 2015, dal lunedì al venerdì, con orario 10 – 13.30 / 15 – 18.

Call Now Button